Ancora lui… Gambelli

Posted on: 13 aprile 2016, by :
Condividi il post su
Facebooktwittergoogle_plusmailFacebooktwittergoogle_plusmail

In occasione dell’incontro con il giornalista Roberto Beccantini e Riccardo Gambelli, nella prestigiosa location “Loggetta del trentanove” in Piazza 2 giugno di Faenza, si staglia e rimane impressa l’elegante figura di una donna, è l’artista Wanda Berasi, alias Muky. Vestita con un cappottino nero, leggero snellisce ancora di più il suo personale, un simpatico cappellino bianco le incornicia il volto, l’espressione lieta, accoglie sorridente i numerosi partecipanti all’evento. Ancora una volta, protagonista della serata assieme al Beck, il nostro amico Gambelli che ripercorre, in maniera più o meno romanzata, le gesta del grande Vladimiro Caminiti. La cornice è uno spettacolo, si respira arte a 360 gradi, le opere di Muky si fondono con la magistrale esposizione di Roberto e con le letture di Riccardo; interviene pure la figlia Annamaria, che racconta uno spaccato di tempo che non c’è più.

La serata scivola via elegante e serena, tra i visi sedotti e felici dei partecipanti che hanno avuto l’occasione di conoscere o di ricordare una persona che ha scritto pagine intere dello sport juventino: Vladimiro Caminiti.

A fine serata l’artista Muky ha voluto premiare gli ospiti con una sua opera in ceramica, ma forse il regalo più bello è stato la firma che gli autori hanno avuto l’onore di incidere su un piatto in ceramica – pezzo unico – che l’artista poi realizzerà e esporrà nella sua prestigiosa collezione per poi donarli al  Museo delle Ceramiche!

Soddisfatti gli organizzatori, Francesco Dal Pane in primis, che ringrazio per l’invito e per l’onore che ci ha fatto. Insomma una grande serata, un grande evento, una spettacolare location, un ottimo pubblico, attento e preparato, senza dimenticare i due grandi ospiti ed autori Riccardo Gambelli e Robero Beccantini, che hanno dato lustro alla cittadina romagola di Faenza, ricordando Vladimiro.

Lascia un commento

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi