Il diavolo ha fatto 1 pentola, la Juve 2 coperchi

Posted on: 9 aprile 2016, by :
Condividi il post su
Facebooktwittergoogle_plusmailFacebooktwittergoogle_plusmail

IMG_2435

Prova di forza ma soprattutto una Juve con grande personalità e carattere, nella difficile trasferta milanese sbanca S. Siro e batte il Milan 2-1. Questa vittoria vale tanto, vale molto perché arriva da una delle due trasferte insidiose che separano la Vecchia Signora dal…

IMG_2434

Superlativi i ragazzi, a partire da #‎Buffon‬ sembra tornato un ragazzino di vent’anni, para l’imparabile; ‪#‎AlexSandro‬ e’ uno dei migliori terzino sinistro d’Europa, sua la fascia proibita; ‪#‎Cuadrado‬ entrato per l’ultimo quarto d’ora, fa salire la squadra tenendo lontano il pallone dalla propria area, non riscattarlo sarebbe un delitto; che dire di  ‪#‎Pogba‬,  su questi livelli e’ immarcabile anche se ancora compie una marea di ingenuita’ colossali; #Rugani in crescita, non fa certo rimpiangere Chiellini; #Mandzukic, ancora lui sul tabelloni dei marcatori, peso costante per i difensori; questi i giocatori sugli scudi, ma tutta la squadra ha dimostrato nel suo insieme un ottima compattezza. 

IMG_2429

Le vittorie nelle ultime 22 partite sono ventuno, nessun episodio a cui attaccarsi, i punti di vantaggio, al limite, rimarranno sei, così come le partite che rimangono da giocare. Quattro allo stadium e due fuori. Non è stato vinto ancora nulla, un passo alla volta ci stiamo avvicinando, ma finché la matematica non collabora, bisogna tenere i piedi per terra!

Una menzione va senz’altro ai nostri tifosi, che pure oggi sono partiti alla volta di Milano per conquistare San Siro. attendiamo le loro foto per poterne decantare le loro gesta.

IMG_2430

 
 
 

Lascia un commento

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi