Concetto espresso dal capitano Gigi Buffon e ripreso, rafforzandolo, da chi la Juve la conosce bene: Giovanni Trapattoni. La Juventus sarà sempre l’alibi ci chi non vince