Il Bologna ferma la capolista che da 15 vittorie consecutive passa a 16 risultati utili; col Bayern in Champions ci vorrà ben altro spirito per superare la corazzata tedesca.