Il pallone è ormai da anni un veicolo di odio autentico, che viene coltivato intensamente tra gli adulti e trasmesso da subito nei giovani che si affacciano nel mondo del calcio e nel mondo del tifo.