Un giorno di aprile del 1927, il sosia di Rodolfo Valentino decise un derby con il gol della vittoria per la Juve. Il suo nome era Pietro Pastore.